Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu
Chiamata alle arti!

Chiamata alle arti!

The call​: ​Chiamata alle arti
Rispondi: Sabato 21 febbraio ore 17:00 Teatro De Andrè Casalgrande​

Hai tra i 14 e i 18 anni?
Hai qualcosa da dire? Hai voglia di urlare? Di partecipare? Di ribellarti? Di dire la tua?
Questa è la tua occasione, vieni a sentire cosa vogliamo proporti.
Rispondi alla chiamata
Chiamata Alle Arti un progetto teatrale, un esperimento performativo, un’esperienza scenica, un’occasione artistica, non ti chiediamo niente solo la voglia di esserci.
Contattaci per avere maggiori info
Katia Bruno 342.9337099 | segreteria@quintaparete.org
ww.quintaparete.org

 

PROGETTO SPECIALE UNDER 18 SUL TEMA DELLA RIBELLIONE A PARTIRE DALLA MEMORIA DELLA RESISTENZA
A cura di Enrico Lombardi e Fadia Bassmaji

Ha come obiettivo la produzione di uno spettacolo teatrale che vedrà il coinvolgimento di una trentina di ragazzi delle scuole superiori della Provincia: attraverso “una chiamata alle arti” rivolta agli istituti scolastici, verrà convocato un gruppo di allievi attori/musicisti/danzatori, che lavoreranno insieme alla Compagnia sul tema della ribellione e della resistenza.
Argomenti come questi toccano profondamente l’adolescenza e, tramite lo strumento del teatro, possono essere affrontati, assimilati e trasformati in arte: la commistione di discipline diverse, la fusione di talenti, talvolta scoperti sul palco stesso, daranno vita a un’opera magica e dinamica.
Si tratta anche di un progetto che possa avvicinare i giovani alla storia, in particolare considerato che nel 2015 cade il 70° anniversario della Liberazione dell’Italia: le nuove generazioni sono sempre più lontane dalla memoria della Grande Guerra, che si relega soltanto a quanto viene studiato in classe e visto di malgrado proprio per questo.

La vera e propria chiamata alle arti si svolgerà tramite una convocazione nelle scuole: ci sarà l’incontro il 21 febbraio in cui si racconterà del progetto e si giocherà insieme per “assaggiare” l’esperienza.
Successivamente verranno raccolte le adesioni consegnando il calendario delle prove, che avranno sede nei comuni aderenti, prove itineranti dunque, per agevolare tutti e contaminare ogni comune con questa esperienza

Il Teatro Fabrizio De Andrè vedrà lil debutto mentre a seguire sei repliche nei vari comuni aderenti tra maggio e luglio.

Teatro De Andrè Casalgrande 25 aprile 2015
A seguire Rubiera, Castellarano, Scandiano, Viano, Sassuolo e
Casa Cervi Festival della Resistenza luglio 2015