Rette parallele sono l’amore la morte Entanglement. – ANTEPRIMA 

Venerdì 21 giugno – Villa Segrè Salvaterra (Re)

ore 21:30

Crediti

di e con Oscar De Summa

Produzione Atto Due ETS – Emilia Romagna Teatro ERT / Teatro Nazionale

Presentazione

Sono cosa strana i nostri ricordi. Dispersi in un oceano di pensieri, vecchi e nuovi.

Una storia però che si intreccia al presente, che intreccia la mia vita con il passato della protagonista, il suo presente con la mia idea di lei, e tutto questo a sua volta intessuto con un’idea di mondo, un’idea di tempo, desunti dalla fisica dei quanti che pur restando inspiegabile risulta precisa nella esperienza. Quindi non una ma tre storie che si tessono tra di loro, come le trame di un tappeto antico, che lasciano affiorare un’immagine: l’immagine non di un volto ma di uno sguardo, di una relazione tra due volti che si guardano dritti negli occhi a distanza di tempo, a distanza di spazio. 

ll racconto di un ricordo, di una storia, che, seppur piccola e sprofondata nelle radici della provincia d’origine dell’autore, sa volare altissima tra le pieghe della filosofia, della fisica quantistica e della ricerca spirituale sul senso della Vita, quando s’incontra con le forze ancestrali dell’Essere, capaci di illuminare non solo le vicende dei protagonisti – immaginati o reali – ma anche gli occhi degli spettatori, commossi e partecipi.


In caso di pioggia lo spettacolo si svolgerà presso il Bocciodromo di Casalgrande.